Foto del mese – “The Bubbling Moon – La Luna Borbottante”

Ecco… √® lei… la mia “Harvest Moon” del 2018… la mia “Luna borbottante”! ūüôā Avete riconosciuto dove sono? Dai, immagino di s√¨… √® un luogo davvero incantevole e inconfondibile… una delle Riserve Naturali Italiane pi√Ļ belle in assoluto! Quest’anno, complice un sopralluogo “pre-passeggiata-stellare” e condizioni meteo alquanto strepitose, mi sono ritrovato a riprendere la Luna piena di settembre all’interno delle “Salse di Nirano”. E a voi, com’√® andata? Siete riusciti a osservarla? Magari anche a fotografarla! Di certo l’avrete notata nel cielo perch√© come oramai ben sapete √® una delle Lune orbitalmente pi√Ļ interessanti dell’intero anno. Quante cose che ho scoperto sulla storia delle Salse di Nirano… ma lo sapevate che Plinio il Vecchio¬†gi√†¬†nel primo secolo dopo Cristo le nomina nel suo¬†‚ÄúNaturalis Historia‚ÄĚ? Riprendere l’alba lunare e al contempo essere immerso nei suoni della Riserva √®¬†stata un’esperienza notturna piuttosto interessante. A prescindere dalla maestosit√† del paesaggio lunare, il “vulcano di fango” che ho ripreso ha continuato incessantemente “a borbottare” e diversi animali con i loro versi e la loro presenza¬†mi hanno “accompagnato” per tutta la sessione astrofotografica. Un animale¬†in particolare mi ha incuriosito… avete mai udito¬†il verso di un barbagianni? No? Allora eccolo¬†qui,¬†a questo link. Sentito? ūüôā A quest’altro link¬†invece potrete ascoltare i versi principali dei vari rapaci notturni¬†ūüôā A dire il vero nemmeno io sapevo che un simile verso potesse essere emesso da un “abitante della notte”… solo grazie a un’amica della Lipu sono riuscito a identificarlo. Bene, a questo punto allora immaginatevi di essere al buio, da soli. Davanti a voi c’√® la vostra¬†macchina fotografica che riprende ogni 5 minuti la Luna che piano piano si innalza progressivamente sopra il vulcanetto borbottante. A un certo punto inizia questo verso, proviene da dietro di voi, ma non in terra bens√¨ dall’alto, √® nel cielo. E’ talmente forte che echeggia in tutta la conca della Riserva e piano piano vi si¬†avvicina… capite che √® nella vostra direzione… poi all’improvviso termina.¬†Grazie al bagliore lunare riuscite a scorgere chi ha prodotto questo verso… √® un¬†volatile¬†dall’apertura alare piuttosto pronunciata. Osservandone la sagoma riuscite a stimare che a¬†breve¬†potr√† essere sopra di voi. Giunti a questo punto, cosa avreste fatto? No, dai, perch√© scappare… ūüôā Io non mi sono mosso, primo per non impartire vibrazioni alla macchina fotografica… :-)…¬†e poi perch√© troppo curioso di¬†capire chi fosse a emettere un simile “versaccio”. Vi posso garantire che¬†questa situazione inizialmente da “cardiologia” ūüôā si √® rivelata alla fine una bella esperienza personale grazie alla quale sono riuscito a identificare un altro bellissimo rapace notturno di cui ne ero a conoscenza, ma non ne avevo ancora sentito il verso e tanto meno ero riuscito a vederlo nel suo ambiente naturale! Ancora una volta sono grato di tutto questo e ancora una volta per me tutto questo¬†si¬†traduce in “astrofotografia di paesaggio”! ūüôā
Photo-link

Calendario degli “astro-eventi”
– 06¬†ottobre¬†– “ScienTrekking: Le Salse sotto le Stelle”¬†– ore 17:30¬†– Riserva Naturale delle “Salse di Nirano” (MO)

Ecco la passeggiata stellare del mese di ottobre, nonch√© il terzo appuntamento di trekking scientifico con i giovani scienziati dell’Associazione¬†“Inco.Scienza – Incontriamo la Scienza”. Questa volta ci recheremo nella Riserva Naturale delle “Salse di Nirano”.¬†Partiremo nel tardo pomeriggio dal parcheggio principale per poi percorrere¬†alcuni sentieri interni lungo¬†i quali potremo¬†osservare con occhi esperti¬†alcune delle peculiarit√† geologiche e botanico/entomologiche¬†della Riserva. La passeggiata stellare proseguir√† poi con la cena al sacco al tramonto¬†e una volta comparsi i primi astri ci dedicheremo all’osservazione guidata del cielo con il riconoscimento delle¬†principali costellazioni del periodo autunnale. Vietato mancare… :-)…¬†soprattutto a chi non fosse mai stato di notte in questa bellissima Riserva!

Per maggiori informazioni e prenotazioni, visita il seguente link.

– 18 ottobre – “LUNARIA: una Serata tra Stelle e Musica”¬†– ore 21 – Planetario di Modena

Super-Appuntamento-Inedito! Vi ricordate la musica che ho utilizzato per sonorizzare la mia exhibit video-fotografica “Emozioni da Cielo”? No… ma come? ūüôā Dai sto scherzando, qui a questo link¬†potrete comunque ascoltarne un brano. Ebbene… udite udite il sottoscritto e il compositore/autore di questi brani, ovvero il bravissimo Luca Mauceri, saranno i protagonisti di una serata alquanto speciale. Volete un’anticipazione? Eccovi allora il¬†trailerdell’evento.¬†Sar√† una serata alquanto speciale¬†durante la quale l’emozione dell’osservazione guidata del cielo stellato¬†si fonder√† con quella generata dalle vibrazioni del pianoforte. Il tutto all’interno dell’accogliente¬†cupola del Planetario di Modena! Vi aspetto… l’appuntamento¬†√® per gioved√¨ 18 ottobre,¬†alle ore 21! ūüôā

Per maggiori informazioni, visita il seguente link.

– 20 ottobre – “A spasso nel bosco: il castagno” – ore 14:30 Zocca (MO)

E dopo una passeggiata stellare e un evento inedito al Planetario¬†non poteva mancare una bella escursione¬†all’interno di un bosco di castagni. Questo √® un appuntamento per tutti… grandi, ma soprattutto piccini,¬†durante il quale visiteremo il Museo del Castagno di Zocca e faremo una bella passeggiata all’interno dell’adiacente castagneto. Potremo cos√¨ raccogliere tutti insieme e portarci a casa uno dei frutti pi√Ļ buoni dell’intera¬†stagione autunnale!¬†A brevissimo, sulla pagina Educational¬†aprir√≤ le iscrizioni fornendovi¬†tutti i dettagli della gita!¬†ūüôā

Per maggiori informazioni, visita il seguente link.

Promemoria fotografico

– 09¬†ottobre – “Lacrime di Drago”¬†–¬†ore 20:30

Eccoci arrivati al primo appuntamento con il cielo del mese di ottobre. Questa prima “missione” vi consentir√† di identificare una delle costellazioni pi√Ļ estese della volta celeste. Siete pronti per osservare un drago? ūüôā Per prima cosa dovrete identificare la stella polare… trovata? No!!! Ma come… sono anni che vi “annoio” con questo allineamento… ūüôā va beh… allora faremo un ripassino veloce… identifichiamo dapprima il grande carro¬†per poi prolungare la distanza tra la stella Merak e la stella Dubhe di quasi cinque volte… fatto? Bene, ¬†siete cos√¨ arrivati in prossimit√† della stella polare che se ben ricorderete ūüôā¬†appartiene al piccolo carro¬†o “Orsa Minore”. Molto bene, giunti a questo punto,¬†tra il piccolo carro e il grande carro considerate che le stelle visibili siano la coda di questo enorme drago che ha per testa un piccolo quadrilatero di stelle facilmente identificabile tra la stella polare e la luminosissima stella Vega,¬†uno dei vertici del “triangolo estivo“… vi ricordate? Era Orihime… la figlia di Tentei ūüôā¬†Se siete ancora dubbiosi… ecco il quadrante di cielo di cui stiamo parlando: la costellazione del Dragone. Ora avrete a disposizione una notte intera per poter scorgere o¬†magari fotografare una “stella cadente” proveniente da questo settore! Quest’anno gli esperti indicano marted√¨ notte come la pi√Ļ favorevole… considerate comunque che lo sciame delle Draconidi lo si potr√† osservare dall’8 al 10 ottobre e soprattutto ricordatevi che quest’anno, essendo appena ri-transitata la cometa che lo ha originato,¬†lo spettacolo potrebbe essere alquanto “interessante”! ūüôā

– 11¬†ottobre – “La Luna e il Gigante” – ore 19:20

Secondo “astro-appuntamento” del mese di ottobre 2018. Sempre piuttosto “comodo”, questa volta al tramonto. Protagonisti dell’evento celeste¬†saranno una falcettina di Luna crescente che si trover√† prospetticamente vicina¬†alla destra del pianeta pi√Ļ grande dell’intero Sistema Solare: il gigante Giove!¬†Il mio consiglio √® sempre lo stesso… identificate un orizzonte a sud-ovest con elementi interessanti del paesaggio e “fermate” con una fotografia questo bel momento stellare durante il quale i colori del tramonto vi aiuteranno a raccontare questa ennesima meraviglia!¬†Tempo di arrivare alle 20 e la congiunzione lunare tramonter√† lasciandovi cos√¨ tutto il tempo per cenare! ūüôā

– 12 ottobre – “Tre pianeti, la¬†Luna e un’Astronave Spaziale” – ore 19:15

Eh ma questo mese solo appuntamenti “comodi”! ūüôā E’ venerd√¨, da poco sono passate le 19 e in direzione del tramonto¬†la Luna e il pianeta Giove brillano nel cielo. Osservando alla loro sinistra troverete anche Saturno e il pianeta Marte che con la¬†sua¬†“luce¬†rossastra”¬†ci ha accompagnato brillantissimo per tutta l’estate. Siate pronti perch√© alle 19:15, alto, al disopra della Luna, si accender√† un puntino luminoso bianco. No, non √® un aereo… non “lampeggia”… √® la Stazione Spaziale Internazionale ISS con a bordo 6 astronauti. Per circa due minuti solcher√† il cielo in direzione del Pianeta Marte dove prospetticamente e progressivamente diminuir√† la sua luminosit√†, sino a spegnersi. Non male eh? Mi raccomando, arrivate per tempo sul vostro sito osservativo e componete con molta cura, possibilmente¬†con un grandangolo, questo bel “quadretto spaziale”. Buon divertimento e buon weekend! ūüôā

– 24¬†ottobre – “The Hunter Moon” –¬†ore 18:45

E chiudiamo il mese di ottobre con un bellissimo appuntamento dedicato a tutti i “lunatici”! ūüôā¬†Mercoled√¨ 24 ottobre sorger√† infatti la Luna piena del mese soprannominata dal folklore americano “The Hunter Moon – La Luna del Cacciatore”.¬†Ecco allora¬†un’altra bella occasione per osservare e fotografare¬†l’alba lunare… magari in un luogo speciale!¬†Come ricordo sempre, se potete, cercate di condividere questa bella osservazione… mi raccomando! ūüôā

Proposte “educational”

РPercorsi didattici, corsi fotografici, serate ed escursioni tematiche

Ricordo a tutti gli amici insegnanti, educatori o a chiunque voglia organizzare percorsi didattici o eventi con osservazione guidata del cielo diurno e notturno, che sono a vostra completa disposizione per personalizzare proposte formative di educazione ambientale dedicate a qualsiasi fascia di età. Lo stesso vale per privati, Associazioni o Enti Pubblici, sarò felicissimo di poter collaborare nel programmare serate di divulgazione scientifica astronomica.
A tal proposito, per il mese di ottobre ricordo la “passeggiata stellare” di sabato 06¬†in collaborazione con l’Associazione Culturale “Inco.Scienza – Incontriamo la scienza”.

Non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni! Sarà bello condividere con tutti quanti voi le meraviglie della volta celeste! info

Astro-saluti

Cari Amici, allora, come va? Avete notato di quanto si sono gi√† accorciate le giornate? Dai, se non altro potremo osservare e fotografare il cielo stellato in orari pi√Ļ “umani” e soprattutto con molti¬†meno insetti!¬†Com’√® poi andato l’equinozio autunnale? Anche se le temperature si sono abbassate, spero comunque che abbiate approfittato dell’alta pressione che ci ha regalato tanti giorni e tante notti con un cielo tersissimo! Io, tanto per cambiare, ero sulla Pietra di Bismantova con tante persone… c’era anche il Sindaco Bini di Castelnovo che anzi colgo l’occasione per ringraziarlo ancora una volta di aver partecipato con la moglie… persone davvero splendide! E un super GRAZIE anche a tutti quanti voi per leggere questo “sproloquio” mensile ūüôā e per partecipare “instancabili” ai miei eventi! E’ sempre bello vedervi di persona e soprattutto sapervi puntualmente pronti a osservare e fotografare il¬†cielo!¬†Spero di rivedervi presto in una delle mie serate o in una delle mie “astro-gite”… nel frattempo vi saluto¬†con la mia consueta esortazione…¬†“Non stancatevi mai di osservare e di¬†emozionarvi davanti a un tramonto. Non stancatevi mai di osservare e sognare sotto un Cielo stellato! Non importa dove siate o con chi! L’importante √® farlo perch√© penso che sia il tramonto che il Cielo stellato siano due delle poesie pi√Ļ belle che la Natura ci¬†narri¬†tutti i giorni e tutte le notti”!
Pierluigi
ps1_ come oramai di consuetudine, continuiamo a svelare¬†un altro “pezzettino” su come √® nata questa “poesia”‚Ķ vi ricordate?¬†Eravamo giunti¬†al clochard che “ritorna a osservarsi la Luna e poi con un sorriso torna a guardarmi e mi dice: “Grazie, √® bellissima! Lo ringrazio anch’io di essersi fermato e invitandolo a proseguire lungo il percorso osservativo,¬†continuo a far scorrere la fila tenendo sempre d’occhio la posizione della fanciulla. Poco prima di lei, arriva una¬†simpatica signora. Regge¬†in braccio un piccolo cagnolino, molto buono, molto tranquillo e con un piccolo fiocchetto sulla testa. Dopo averle mostrato come utilizzare il telescopio, l’aiuto nell’osservazione dei crateri lunari accertandomi che tutto vada per il meglio. Al termine della sua esperienza osservativa, la signora mi guarda, mi ringrazia e mi chi chiede: “Cosa dice? Posso far dare un’occhiata anche a lei? A¬†pensarci, sorrido ancora. Voi cosa avreste fatto al mio posto? Io… indovinate un po’? Ho assecondato la richiesta. Chi mi conosce sa che¬†simili circostanze pubbliche le vivo come una grande festa… e allora¬†perch√©¬†deludere una persona!¬†Ammetto che si pu√≤ considerare una delle richieste pi√Ļ strane in assoluto che mi sia stata fatta…¬†inoltre vi lascio immaginare la faccia delle altre persone in fila… in particolare quando le ho risposto di s√¨. Interessante √® stato¬†anche il comportamento del cagnolino che non so cosa abbia visto… ma √® stato comunque in tutta tranquillit√† avvicinato con un occhio all’oculare dalla sua padrona. Pensate che tra la folla qualcuno ha anche fotografato questo simpatico siparietto. Ma torniamo alla piazza e soprattutto alla fila. Oramai lei √® vicina.¬†L’emozione e la curiosit√† di parlarle aumentano progressivamente col trascorrere dei minuti…¬†¬†¬†‚Äúto be continued”…
ps2_ a chi non si ricordasse o volesse leggere i precedenti episodi, vi ricordo che √® attivo¬†questo link¬†riservato in esclusiva a voi cari Amici della newsletter… buona lettura! ūüôā